Verdiso

Vino frizzante colli trevigiani I.G.P.

Territorio

Uve
Verdiso proveniente esclusivamente da vigneti di proprietà.
Ubicazione
Colline trevigiane adiacenti la sponda sinistra del fiume Piave.
Esposizione
Sud
Tipologia suolo
Di medio impasto, tendenzialmente argilloso.

Vendemmia

Resa per ettaro
150q.li
Epoca di vendemmia
15-20 settembre

Cantina

Vinificazione
Alla classica pressatura, estremamente soffice, segue la decantazione statica e la successiva fermentazione in serbatoi termo-condizionati alla temperatura controllata di 17-18°C per la durata di 6-8 giorni.
Segue la maturazione del vino sulla propria feccia nobile.
Il vino base viene poi lavorato secondo il metodo Martinotti-Charmat fino al raggiungimento di 1,5 bar.

Dati analitici

Gradazione alcolica
11,5% vol.
Acidità
5,5 g/l

Degustazione

La sua incredibile e fine nota acidula lo pone fra i vini più caratteristici e rappresentativi della terra trevigiana.
Alla vista si presenta di un colore giallo paglierino con leggeri riflessi verdognoli.
Al naso le note di frutta a polpa bianca, si uniscono ad un tono di erba appena tagliata.
Al gusto prevale sulle altre componenti la freschezza, che in virtù della snellezza
del vino e della sua sapidità gli dona una serbevolezza davvero ragguardevole.
La sua vivacità e la sua gradevolezza lo rendono un vino ideale da aperitivo e in grado di donare risultati notevoli in abbinamento ai pesci d’acqua dolce, nelle varie interpretazioni, alle torte salate estive e ai formaggi freschi.
Se ne consiglia il servizio alla temperatura di 8-10°C.

Torna su