Prosecco tranquillo

Conegliano Valdobbiadene prosecco D.O.C.G.

Territorio

Uve
Glera in purezza, proveniente esclusivamente da vigneti di proprietà.
Ubicazione
Colline trevigiane adiacenti la sponda sinistra del fiume Piave.
Esposizione
Sud
Tipologia suolo
Di medio impasto, tendenzialmente argilloso.

Vendemmia

Resa per ettaro
135 q.li
Epoca di vendemmia
15-20 settembre

Cantina

Vinificazione
Alla classica pressatura, estremamente soffice, segue la decantazione statica e la successiva fermentazione in serbatoi termo-condizionati alla temperatura controllata di 17-18°C.
Avviene poi la maturazione del vino sulla propria feccia nobile.
Affinamento
In bottiglia 1 mese.

Dati analitici

Gradazione alcolica
11,5% vol.
Acidità
5 g/l

Degustazione

La versione ‘tranquilla’ del Prosecco, ovvero quella che prevede l’assenza di bollicine, rappresenta la versione più tradizionale del Prosecco stesso.
Il segreto del successo di questo vino, sta nella sua estrema serbevolezza e nella sua delicata leggerezza. Il colore del vino risulta più carico rispetto alle più note versioni spumanti e al naso mantiene tutte le caratteristiche varietali del vitigno.
La beva è lineare e delicata e regala una piacevolezza immediata.
Gli abbinamenti vanno dalle zuppe e i risotti con i classici ortaggi (radicchio di Treviso, asparagi, funghi), ai salumi freschi e ai formaggi a pasta morbida, fino alle preparazioni più delicate della cucina orientale.
Se ne consiglia il servizio alla temperatura di 8-10°C.

Torna su